Ieri in aula si è votata la nostra Mozione sul Fiscal Compact. Un tema che bisognava riportare alla luce, rimasto troppo tempo in ombra. A causa di questi politici corrotti, i cittadini dovranno pagare 125 MILIARDI DI EURO IN 5 ANNI a parterie dal 2015. La nostra mozione impegnava il governo a ridiscutere il famigerato Fiscal Compact ed è stata bocciata in aula alla Camera. Ma almeno abbiamo portato la questione all’attenzione del Parlamento.

 

Ma cosa sono il MES e Fiscal Compact? Sono due trattati europei che impegnano il nostro Paese a trovare centinaia di miliardi di euro destinato al fondo Salva-Stati e il rientro del debito. Vi hanno fatto credere che erano “obbligatori” per restare in Europa, ma non è così, come non lo è il Pareggio di Bilancio. Questi soldi faranno felici le banche, faranno felici solo loro, mentre l’Italia sarà messa in ginocchio, per non dire peggio. Questi signori qua se ne fottono di voi cittadini, loro non saranno toccati dalla crisi economica. Mentre a voi, a noi, toglieranno scuola, sanità, pensioni, taglieranno gli stipendi e salari, le imprese… non voglio neanche pensarci.

Come ho detto in aula, ieri abbiamo dato loro la possibilità di riparare all’errore! Errare è umano ma perseverare è Diabolico! E questi signori qua o hanno fatto un Patto con il Diavolo o SONO PROPRIO PRIVI DI INTELLIGENZA.

 

 

Il Partito Democratico, quello che milioni di cittadini Italiani pensano che sia dalla parte del Popolo (cittadini svegliatevi dal torpore e smettete di guardare TV e leggere giornali servi di questa politica)  ieri ha dichiarato di ESSERE ORGOGLIOSO DI AVER VOTATO IL FISCAL COMPACT E LO RIFAREBBE. Purtroppo ieri lo hanno rifatto. Non dimenticate queste parole alle prossime elezioni.

Questi sono i video di alcuni deputati del PD:

  • http://www.youtube.com/watch?v=8cgKV0oSI98 (Galli Gianpaolo)
  • http://www.youtube.com/watch?v=HhD1VR4zb3s (Bianchi Mariastella)

Durante la discussione abbiamo fatto Nome e Cognome di tutti i deputati responsabili di questo scempio. I nomi di tutti coloro hanno votato si al Fiscal Compact, al MES ed alla Legge Costituzionale del “principio del pareggio di bilancio”. Persone che continuano a sedere su queste poltrone e che ieri si sono di nuovo prostrati all’Europa delle Banche.

Dovete ricordarveli, tutti. Non dimenticate questi nomi perché sono i diretti responsabili della più grande crisi economica Italiana a cui si andrà irreparabilmente incontro.

 

 

Questo il testo della Mozione:

http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_17/showXhtml.Asp?idAtto=11715&stile=7&highLight=1&paroleContenute=%27MOZIONE%27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.