DIGNITA’: QUESTA SCONOSCIUTA

 

libro

Lucrezia Ricchiuti è una Senatrice del Partito Democratico. Poco fa sul suo profilo facebook ha scritto:

“Cosa volete che vi spieghi?

Che ho votato la fiducia e con essa un provvedimento che peggio di così non si può?

Che io e Mineo avevamo deciso di non votare ma che dopo pressioni e telefonate che ci invitavano a votare perchè i numeri non c’erano e perchè non ci potremmo permettere di far cadere il Governo adesso, alla fine abbiamo deciso di votare?

Dico solo una cosa: così non possiamo continuare. Impedire ai parlamentari di discutere e poter migliorare provvedimento sbagliati o clientelari come lo Sblocca Italia ci porterà solo nel burrone. Non è possibile andare avanti a colpi di fiducia: non va bene per l’opposizione ma neanche per la maggioranza”

Mi rivolgo proprio a lei signora Ricchiuti. Le consiglio una lettura: “IN FUGA DAL SENATO” di Franca Rame. Magari dopo averlo letto avrà le idee un pò più chiare e scoprirà che c’è una possibilità che va al di la del lamento programmato. C’è una parola che da un grande significato a tutto ciò che fa: DIGNITA’. Lo legga in fretta perchè ne va della vita dei cittadini e del suo amor proprio.

 

10365805_322100097985121_2136753154995168317_n (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.