Sabato 8 Marzo a Fabriano verrà inaugurata la nuova sede dell’Area Vasta. Saranno presenti tutti gli amministratori locali compreso il Presidente di Regione Spacca.

Nei giorni scorsi mi è arrivato l’invito per partecipare alla cerimonia. Ormai da qualche settimana ho già aderito a un’altra iniziativa che mi porterà nel fine settimana a Civitella Alfedena nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise dove si svolgerà una iniziativa organizzata da FederTrek “Festa dell’altra neve” durante la quale ci confronteremo sui possibili sviluppi del turismo sostenibile e più in generale sulla tutela e la valorizzazione dell’ambiente montano.

La scelta della sede in via Turati per insediare gli uffici dell’Area Vasta nasconde molti interrogativi. Altre proposte erano state avanzate e resta difficile capire il motivo per il quale si è infine deciso di optare per questa soluzione.

Il mio gruppo del MoVimento 5 Stelle Fabriano sta studiando le carte e in città, e non solo, sono molte le voci critiche che si sono espresse contro tale scelta. L’edificio di proprietà privata, precedentemente sede dell’AUSL n. 6, convertito a uso residenziale sembrava destinato a ospitare mini appartamenti ma, a tempo di record, la destinazione d’uso è stata modificata di nuovo per poter partecipare al bando.

Molti sono gli interessi economici che girano intorno questa scelta, la trasparenza ancora non è parte integrante della attuale politica regionale e vogliamo vederci chiaro.

Patrizia Terzoni

MoVimento 5 Stelle Fabriano

fabriano *Foto di Giulio Brega reperita online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.